Biografia

Giorgio Bussolin è nato a Venezia nel 1968.

Dopo aver compiuto studi classici, nel 1994 ha conseguito il diploma di Pianoforte al Conservatorio di Castelfranco Veneto, sotto la guida di Massimo Somenzi. Nel 1996 si è laureato all’Università di Bologna, discutendo una tesi sul Manoscritto DCCLIX della Biblioteca Capitolare di Verona (relatore F. Alberto Gallo, correlatore Giulio Cattin), ottenendo la votazione di 110 e lode. Contemporaneamente ha seguito gli studi di Organo con Andrea Mazzarotto e di Composizione con Corrado Pasquotti presso il Conservatorio di Venezia, dove nel 1998 ha conseguito il diploma con il massimo dei voti.

Durante e dopo gli studi musicali, la sua attività si è concentrata sugli aspetti storico-critici della musica, con particolare attenzione al repertorio medievale e rinascimentale. Frutto di questo interesse sono le numerose pubblicazioni presso gli editori Curci di Milano e Ut Orpheus di Bologna (in collaborazione con Stefano Zanus Fortes), principalmente edizioni critiche di messe e mottetti contenuti in importanti manoscritti quattrocenteschi di area veronese.

Nel 1997 ha seguito a Norcia i corsi di Giacomo Baroffio per la catalogazione dei frammenti musicali ritrovati negli archivi notarili dell’Umbria. Nel 1999 ha dato inizio alla collaborazione con la biblioteca del Conservatorio di Venezia, partecipando a un vasto progetto di riordino e catalogazione del Fondo Musicale Correr, il prezioso archivio contenente i manoscritti dell'Antico Ospedale della Pietà.

Accanto all’attività editoriale e archivistica, interviene frequentemente come relatore presso convegni e seminari e realizza siti Internet e progetti multimediali per conto di enti pubblici e soggetti privati.
Fin da giovanissimo, ha inoltre svolto l’incarico di organista liturgico, operando presso varie chiese del Patriarcato di Venezia. Dal mese di agosto 2011 è titolare dell’organo «G. Bazzani» (op. 488 del 1911) presso la Chiesa Arcipretale di Carpenedo (VE).

Nel novembre del 2011 ha pubblicato un CD di musica jazz rock dal titolo «10:00 A.M.», attualmente distribuito su tutti i principali cataloghi discografici on line (iTunes, Amazon, Spotify, ecc.).

Per oltre dieci anni è stato responsabile organizzativo e coordinatore didattico dei corsi di laurea di primo e secondo livello in Discipline musicali presso il Conservatorio «Benedetto Marcello» di Venezia. Negli stessi anni ha maturato notevole esperienza nel campo dell'informatica musicale e particolarmente nella videoscrittura, vincendo i bandi di concorso per l'insegnamento di tali materie nell'ambito dell'Alta Formazione Artistica e Musicale.
Nel 2014 ha pubblicato un fondamentale video-manuale dedicato a Makemusic Finale, il più importante e completo software per la notazione musicale informatizzata; grazie a questo contributo, viene da allora considerato uno dei massimi specialisti italiani in questo settore.

Dal 2011 è titolare delle cattedre di Informatica Musicale e Videoscrittura presso il Conservatorio «Antonio Buzzolla» di Adria.


© 2016 ● Web design & project by Giorgio Bussolin ● All Rights Reserved